Oggetti cageani da collezione e nuovi libri

| 2 commenti

È stata da poco aperta sul sito della John Cage Trust una sezione DONATE dove si possono acquistare alcuni oggetti (registrazioni, libretti, cataloghi, diari, etc) facendo così una donazione alla fondazione stessa. Un modo per supportare la John Cage Trust e per portarsi a casa una rarità.

Vorrei inoltre segnalare due libri anche se disponibili solo in inglese.
Il primo è il volume The selected letters of John Cage edito da Wesleyan University Press e curato pazientemente da Laura Kuhn, direttrice della John Cage Trust. Il libro contiene una selezione di lettere di John Cage che offrono una visione più intima della vita privata del compositore dai suoi primi viaggi in Europa negli anni 30 fino alla sua età più avanzata.
Il secondo è Diary: how to improve the world (you will only make matters worse), pubblicato da Siglio. I vari brandelli del testo Diary di Cage sparsi su varie raccolte di suoi testi sono stati finalmente assemblati e messi assieme in un’opera che aggiunge anche un tocco di colore e di stile tipografico – naturalmente dettati da operazioni casuali come precisano gli editori stessi. Buona lettura!

selectedLettersCageWesleyan

It has been recently opened in the John Cage Trust site a DONATION page where some collector’s items (booklets, catalogues, recordings, etc) can be purchased. A way to support the Trust as well as own a rarity.

I’d also like to recommend two new Cage related volumes, though available in English only.
First one is The selected letters of John Cage published by Wesleyan University Press and patiently assembled by Laura Kuhn, director of the John Cage Trust. The book offers an intimate view of the composer’s life, from his early trips to Europe in the 30’s to his latest years.
The second one is Diary: how to improve the world (you will only make matters worse), published by Siglio. Finally the various section of Cage’s Diary, scattered throughout various volumes are available altogether in a single installment. The volume adds a colorful and typographical nuance to the original text, naturally dictated by chance operations as the authors explain. Enjoy the read!

cageDiarySiglio

2 commenti

  1. Complimenti per l’iniziativa, penso di avere parecchio materiale utile al progetto.

    Saluti l.gigli

    • Grazie Lucio, scusa per il ritardo della risposta.
      Sono contento che il sito ti sia stato utile.
      Se ricapiti qui fammi sapere su che progetto stai lavorando.
      Ciao

Rispondi a stefano Annulla risposta

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.